Ace Combat 7 Skies Unknown rimandato al 2018

Brutte notizie per i fan della saga Ace Combat.

Il settimo capitolo della serie è stato ufficialmente rimandato al 2018.

Kazutoki KONO, Franchise Director, ha rilasciato la seguente lettera:

Cari piloti,

ho colto questa opportunità per parlare direttamente con voi, nostri fedeli fan di ACE COMBAT, e per darvi un aggiornamento di prima mano sul lancio di ACE COMBAT 7: SKIES UNKNOWN.

Il team Project ACES e io abbiamo lavorato duramente su ACE COMBAT 7 e siamo determinati a ottenere tutto quanto abbiamo immaginato per questo titolo. Per raggiungere la nostra visione, abbiamo quindi deciso di spostare il lancio di ACE COMBAT 7 al 2018.

Avremmo voluto lanciarlo alla fine del 2017, come originariamente pianificato, ma far questo avrebbe compromesso il nostro obbiettivo per il gioco. Prendiamo molto seriamente il nostro lavoro e questo significa l’aver scelto di dedicare ulteriore tempo e sforzi per perfezionare e ottimizzare il nuovo capitolo della saga ACE COMBAT.

La combinazione dell’Unreal Engine 4 e la potenza della nuova generazione di console e PC hanno letteralmente aperto “cieli di opportunità” per noi per sviluppare il migliore ACE COMBAT di sempre. Mai in questi oltre 20 anni di storia di ACE COMBAT la tecnologia di gioco ci ha permesso di lavorare su un livello di dettaglio così approfondito per i combattimenti aerei – come le nuvole e le correnti d’aria – o di dare ai giocatori nuovi modi per sperimentare i dogfight e i combattimenti attraverso nuovo hardware, come il PlayStation VR.

Avremo molte informazioni e dettagli da condividere con voi nei mesi a venire, a iniziare dall’E3 2017 in cui pianifichiamo di svelare una nuovissima demo che mostrerà, per la prima volta, le missioni non VR di ACE COMBAT 7!

Da parte di tutto il team Project ACES, voglio ringraziarvi per la vostra pazienza e il continuo supporto.

 

Kazutoki Kono – ACE COMBAT Franchise Director“.

Non ci resta, dunque, che attendere l’anno prossimo per vedere il nuovo Ace Combat 7 su Ps4, Xbox One e PC. Per maggiori informazioni sul titolo, vi rimandiamo al nostro articolo.