iOS

iPhone 8: la produzione parte a giugno

Secondo un nuovo rapporto pubblicato dall’Economic Daily News nella giornata di ieri, la produzione delle componenti per l’iPhone 8 potrebbe cominciare già a giugno.

Nella fattispecie, TSMC, la società che dovrà assemblare il chipset A11, inizierà la produzione nel mese di luglio, in quanto sebbene non sia ancora certo, i produttori stanno lavorando in vista della presentazione di settembre.
Le catene di montaggio, infatti, stanno iniziando a lavorare sull’iPhone 8 prima del solito rispetto alle tabelle di marcia degli scorsi anni, probabilmente perchè la compagnia di Tim Cook vuole mettere a disposizione una quantità di unità superiore rispetto a quelle degli scorsi anni. Apple, inoltre, a quanto pare si aspetta una richiesta nettamente superiore per l’ultimo trimestre dell’anno, che coinciderà appunto con il debutto sul mercato dell’iPhone 8. Samsung, infatti, ha firmato un contratto che prevede la fornitura di 95 milioni di display OLED per il 2017, e dal momento che l’iPhone 8 probabilmente sarà l’unico smartphone ad includere questo tipo di schermo, è facilmente riconducibile questo numero agli ordini inviati da parte di Apple.