Connect with us

Blog

Anamorphic Lens – Desqueeze di foto e video

Pubblicato

il

Allora, mettiamo che dopo aver letto l’articolo sulla lente Anamorfica di Sandmarc, ne abbiate comprata una. E mettiamo, però, che non sappiate bene da dove cominciare: ecco, in questa piccola guida vi spiego i metodi più semplici per fare il desqueeze di foto e video registrati con lenti anamorfiche.

Desqueeze delle foto

Allora, partiamo dalle foto. Pur essendo fatte per i video, infatti, le lenti anamorfiche si adattano perfettamente anche a scattare foto.
Ci sono due metodi principali: attraverso l’uso di una app, oppure con un software come Photoshop o Gimp. Quindi o da smartphone o da Mac/PC.

Da smartphone

Sicuramente questo è il metodo più semplice. Ci sono diverse alternative disponibili su App Store – faccio riferimento ad iPhone perché è il dispositivo che utilizzo, ma le app sono disponibili anche per Android.

La prima è Moment Camera Pro di Moment. Questa app, infatti, vi permette di scattare foto già in formato anamorfico: basterà selezionare l’icona il tipo di lente e dopo di che farà tutto lei. Una soluzione comoda perché permette di avere una anteprima già nel formato finale di ciò che state scattando.

La seconda, invece, è Desqueeze. Questa piccola app, gratuita, permette di fare il resize delle foto e offre la possibilità di fare il desqueeze per quelle anamorfiche. Il tutto avviene in maniera automatica e molto veloce.

Da Mac o PC

Nel caso non vogliate usare una app, invece, per modificare le foto basta un programma di foto editing come Gimp o Photoshop.

Il formato anamorfico, come già spiegato qui, è caratterizzato da un campo molto largo. Quello che dovete fare, quindi, per fare il desqueeze di una foto è modificare la larghezza della foto.
Sia da Gimp che da Photoshop, quindi, non dovrete far altro che andare a modificare la dimensione della foto.

In particolare, dopo aver separato altezza e larghezza – in modo che modificando uno, l’altro parametro rimanga uguale, vi basterà moltiplicare la larghezza per 1,33. Il numero ottenuto sarà la nuova dimensione della vostra foto, che adesso apparirà in formato anamorfico e non più distorta.

Squeezed Photo
Desqueezed Photo

Desqueeze di video

Passiamo adesso ai video: in cui la lente anamorfica dà il meglio.
Anche in questo caso, ci sono diverse soluzioni che permettono di fare il tutto direttamente da iPhone, oppure da Mac/PC.

Da smartphone

Come per le foto, la prima soluzione è Moment Camera Pro, che fa automaticamente il desqueeze dei video fino a 4K 30fps.

Altra soluzione da smartphone, poi, è FilmicPro. Questa app, dal prezzo non bassissimo di 16 euro, permette di registrare video col formato anamorfico senza dover agire in post-produzione. Molto comodo e molto professionale, più di quanto offerto da Moment Camera a dire la verità. Quindi consigliata se avete necessità più professionali.

Naturalmente oltre a queste ne esistono altre, che però non mi sento di consigliare visto che non ho avuto modo di provarle.

Sempre rimanendo in ambito smartphone, è possibile editare e modificare video in formato anamorfico anche attraverso app di video editing. In particolare, la fantastica Luma Fusion, fra le varie funzioni ne implementa una proprio fatta per il desqueeze di filmati anamorfici.

Come nel caso delle foto, anche per i video si può utilizzare l’app Desqueeze. La soluzione forse più veloce e comoda per modificare video da smartphone.

Da Mac o PC

Per chi invece abbia già nel proprio computer un software fra Adobe Premiere Pro e Final Cut, la procedura è più semplice di quanto possa sembrare.

Partiamo da Premiere. Dopo aver selezionato i video dovrete cliccare su modifica e poi interpreta metraggio. Da qui, nella sezione Pixel-Aspect Ratio andrà selezionata dal menù a tendina l’opzione: conform to “HD Anamorphic 1080 (1,333)”.

Passando a Final Cut, invece, dopo aver selezionato i file da modificare, aprite inspector. Da qui settings e, infine, selezionate l’opzione Widescreen accanto a Anamorphic Override. Più difficile a dirsi che a farsi, ve lo assicuro.

Per qualsiasi informazione e per vedere qualche video registrato con iPhone X e lente anamorfica vi lascio il link al mio profilo Instagram: @protofra.

Qui il link per l’acquisto della lente di Sandmarc e la recensione.