Connect with us

APPLE

Apple – ecco il nuovo Mac Mini

Pubblicato

il

In una giornata all’insegna dei Revival, Apple – oltre alla presentazione del nuovo Macbook Air di cui trovate qui l’articolo – fa risorgere un altro dei suoi classici: il Mac Mini.

Novità e specifiche tecniche

Le novità sono molte e si concentrano tutte nelle specifiche. Mac Mini, infatti, mantiene lo stesso design del modello precedente e ne cambia solo il colore con l’aggiunta del – bellissimo – grigio siderale.

Per ciò che riguarda le specifiche, invece, la situazione è diversa e ben più interessante.

Mac Mini 2018, infatti, arriva in configurazione base con un processore 4-core Intel Core i3 a 3,6GHz – configurabile con un Intel Core i7 a 3,2GHz – una memoria RAM da 8GB SO-DIMM DDR4 a 2666MHz – configurabile fino a 64GB –  e una archiviazione flash da 128GB.

Per ciò che riguarda porte e connessioni, Mac Mini adesso è dotato di quattro porte Thunderbolt 3 (USB-C) per DisplayPort, Thunderbolt, USB 3.1 Gen 2; due porte USB 3; una porta HDMI 2.0; Gigabit Ethernet e jack per le cuffie.

Tutte queste novità, chiaramente, lo rendono ben più potente e veloce del modello precedente. Un prodotto desktop ideale per chi ha bisogno di MacOS ma non vuole o non può prendere un iMac.

Mac Mini è disponibile già su Apple.it ad un prezzo di 919 euro e sarà in vendita nei negozi dal 7 novembre.

Qui l’evento Apple per tutte le novità.