Connect with us

Console

DOOM si reinventa con l’aggiornamento 6.66

Pubblicato

il

DOOM è uno sparatutto che ha voluto puntare su un gameplay “vecchio stampo”. L’intento principale dello sviluppatore era quello di regalare ai giocatori un’esperienza in grado di mettere a dura prova le proprie abilità. Una scommessa tutto sommato vinta, visto l’incredibile successo del gioco.

Per celebrare questo successo, Marty Stratton, Game Director di DOOM, ha voluto rilasciare qualche dichiarazione in merito all’ultimo update del titolo, l’aggiornamento 6.66.

Scopriamo di cosa si tratta.

 

Tutti i DLC sono ora gratuiti

Sì, avete capito bene. Tutti i DLC che sono stati rilasciati fino ad ora sono ora disponibili gratuitamente per tutti. Questi contenuti aggiuntivi contengono al loro interno diverse cose, come:

  • 9 mappe;
  • 3 armi aggiuntive;
  • 3 demoni giocabili aggiuntivi;
  • Nuovo equipaggiamento;
  • Nuove corazze;
  • Molto altro ancora.

 

Nuovo sistema di progressione multigiocatore

I ragazzi di id Software hanno voluto reinventare il modo in cui i giocatori sbloccano determinati oggetti o equipaggiamenti.

Prima, infatti, il tutto era basato sul caso. Ora, per sbloccare un casco o un’arma, i giocatori dovranno soddisfare dei requisiti. Questi possono consistere nel raggiungere uno livello specifico o superando le sfide.

Tutti i veterani verranno portati al livello 0. In questo modo, gli utenti potranno decidere se mantenere i propri oggetti e continuare a sbloccarne di nuovi con il sistema rivisto, oppure ripartire da zero. In ogni caso, i veterani verranno insigniti di una menzione d’onore speciale.

 

Nuovo sistema delle rune, informazioni sul giocatore più complete e nuova interfaccia utente

Tolto il sistema dei moduli hack, gli sviluppatori hanno ora introdotto quello delle rune. Queste non sono altro che delle abilità permanenti che vengono ottenute dal giocatore. Disponibili successivamente nella propria dotazione, non hanno scadenza e non necessitano di attivazione.

Miglioramenti sono stati apportati al gioco in generale:

  • Interfaccia di gioco completamente rivista:  messaggi più chiari per sfide, premi e punteggio;
  • Schermata di uccisione: con dati non soltanto limitati a chi ha inflitto il colpo di grazia, ma anche relativi a tipi di armi e danni combinati che hanno portato alla sua dipartita.

 

Weekend gratuito

A partire dalle 18:00 (ora locale) di giovedì 20 luglio su Xbox One, dalle 19:00 di giovedì 20 luglio su PC e dalle 18:00 giovedì 27 luglio su PlayStation 4, potrete provare DOOM gratuitamente. Inoltre, avrete accesso illimitato alla modalità multigiocatore e a SnapMap per l’intero weekend.

Come se non bastasse, DOOM potrà essere acquistato ad un prezzo di 14,99 € (solo acquisto digitale). L’edizione sarà completa di tutti i DLC.