Connect with us

tutorial e guide

Cellulare in Giappone ed Internet tutto quello che c’è da sapere.

Pubblicato

il

Il mercato smartphone in Giappone è molto diverso da quello italiano, per chi si trova in Giappone solo per viaggio e vorrebbe effettuare chiamate dal cellulare senza spendere cifre molto costose, spesso è molto difficile orientarsi tra offerte, SIM prepagate, ecc. E’ anche bene ricordare che funzionano tutti i cellulari UMTS, ossia quelli 3G (di terza generazione), ma non quelli GSM, comunque ormai tutti i cellulari sono UMTS quindi non ci sono problemi.

SMARTPHONE E SIM PREPAGATI

Per viaggi brevi, di durata inferiore ad un mese, la soluzione è procurarsi una travel SIM, oppure sottoscrivere un servizio per le chiamate dall’estero con il proprio gestore telefonico italiano. Per chi si trova in Giappone per un periodo più lungo di un mese, e per tutti coloro che effettuano diversi viaggi ogni anno, può essere conveniente l’acquisto di un cellulare prepagato giapponese. Comprare un cellulare non semplice per uno straniero in Giappone, a meno che non disponga delle giuste informazioni. La difficoltà più grande è costituita dalla scarsa disponibilità di offerte per modelli di cellulari prepagati. Quasi tutti i giapponesi infatti, quando comprano un cellulare, sottoscrivono piani annuali in abbonamento che ovviamente non sono validi per turisti. Esistono comunque diversi modelli di cellulari con SIM prepagata venduti da Softbank, una delle più grandi compagnie telefoniche giapponesi, ad un prezzo relativamente accessibile. I differenti modelli a disposizione sono mostrati in a questo link: Softbank. Per avere più scelte e soluzioni, è consigliabile fare un giro fra vari negozi predisposti alla vendita di cellulari prepagati agli stranieri. Questi punti vendita sono elencati qui: Softbank shop in lingua inglese. Una volta acquistato dovrete attivare la vostra email Softbank, potrete farvi spiegare tutto dallo staff del negozio, e dopo l’attivazione verranno detratti pochi Yen dalla prima ricarica che vi daranno diritto ad inviare email ed sms illimitati per un mese. Tutte le informazioni e i servizi sulle tariffe sono disponibili al seguente link: Softbank prepaid plan.

Wi 2 Wire & Wireless

Un’altra soluzione secondo me molto utile e conveniente è usufruire dei servizi wi-fi che offre Wi 2 Wire & Wireless. Tramite un piano sottoscritto online, circa 1400 Yen a settimana, potrete avere accesso a tutti i punti Wi 2 wi-fi presenti in tutto il Giappone, come nei pressi di stazioni, aereoporti, grandi negozi, ecc. L’utilizzo è molto semplice, per Android basta scaricare l’apposita applicazione sullo smartphone che provvederà ad installare una comoda widget nella home del dispositivo. Tutte le informazioni le trovate al seguente link: Wi 2

NOLEGGIARE UN POCKET WI-FI

Un’ottima soluzione per chi vuole essere sempre connesso anche quando è in giro per la città, per sentirsi più sicuro nell’orientamento (utilizzando per esempio il gps, google maps, applicazioni varie per ristoranti, ecc.) o per chi vuole essere sempre in contatto o reperibile tramite whatsapp, facebook o altri social network utilizzabili con Internet e quindi senza dover pagare per le chiamate. Con questo dispositivo, infatti, potrete collegare lo smartphone e navigare quanto volete. Con il pocket wifi si possono collegare fino a 10 dispositivi insieme, ciò significa che se siete un gruppo di amici, risparmierete utilizzando un solo dispositivo per tutti. Per prenotarlo è consigliabile quello della Global Advanced Communications e potete prenotarlo e pagarlo online; lo ritirate presso l’ufficio postale in aeroporto, mentre al termine del viaggio lo imbucate nella cassetta delle lettere che trovate prima dei controlli. Lo STANDARD WiFi da 75Mbps per 11 giorni costa 6750 Yen.

Fonti: italiajapan.net, Wi 2 Wire & Wireless e sognandoilgiappone.com