Connect with us

Blog

Il primo DLC di Assassin’s Creed Origins verrà rilasciato il 23 gennaio

Pubblicato

il

Ubisoft ha annunciato che Gli Occulti, primo DLC di AC: Origins, verrà rilasciato il 23 gennaio. Ma non è tutto: l’azienda ha anche svelato i contenuti del secondo DLC che verrà rilasciato a marzo.

 

Gli Occulti

Questo contenuto aggiuntivo porterà con sé un buon numero di contenuti. Prima di tutto, sarà possibile visitare una nuova zona: il Sinai. Cronologicamente parlando, gli eventi saranno ambientati quattro anni dopo il capitolo principale, con come nemico una forza di occupazione romana.

I giocatori potranno ulteriormente migliorare il proprio personaggio grazie all’innalzamento del level cap, ora fissato a 45. Inoltre, potranno accedere a quattro nuove armi Leggendarie, un nuovo abito, due nuove cavalcature e svariate nuove armi, oltre a due nuovi livelli per tutti gli equipaggiamenti creati.

Il DLC Gli Occulti è disponibile per tutti i possessori del Season Pass oppure è possibile acquistarlo separatamente al costo di 9,99 € dal 23 gennaio 2018.

E’ stata aggiunta anche una particolare modalità chiamata Discovery Tour. Questa trasforma letteralmente il videogioco in un museo interattivo. I giocatori potranno esplorare il mondo di gioco senza alcun tipo di limitazione né conflitti, con delle vere e proprie visite guidate da parte di storici ed Egittologi.

Il Discovery Tour sarà disponibile come aggiornamento gratuito per tutti i possessori di Assassin’s Creed Origins e sarà acquistabile anche separatamente al costo di 19,99 € su Uplay e Steam per Windows PC
dal 20 febbraio 2018.

 

La Maledizione dei Faraoni

Ubisoft ha anche svelato i dettagli e la data di uscita del secondo DLC, intitolato La Maledizione dei Faraoni. Quest’espansione aumenterà ulteriormente il level-cap, portantolo a 55. La trama si incentrerà su una maledizione che ha portato in vita i faraoni defunti. I giocatori dovranno quindi indagare su di essa nel Tebe, mentre affrontano creature mistiche.

Inoltre, darà accesso a nuovi abiti ed equipaggiamenti, tra cui armi leggendarie e rare, a tema con la tradizionale mitologia egizia. Il DLC La Maledizione dei Faraoni sarà disponibile per i possessori del Season Pass oppure sarà possibile acquistarlo al costo di 19,99 € dal 6 marzo 2018.

Infine, presto saranno disponibili per tutti i giocatori di Assassin’s Creed Origins molti altri contenuti gratuiti, tra cui nuove Prove degli dei e una nuova missione, Minaccia Incombente, un preludio del DLC Gli Occulti, in cui i giocatori dovranno respingere un’incursione imminente e scoprirne l’origine.

 

Vi ricordiamo che il Season Pass ha un costo di 39,99 euro.