Connect with us

AUDIO

Lo streaming musicale ad alta risoluzione di Qobuz è ufficialmente disponibile in Italia

Pubblicato

il

Qobuz è un servizio online di streaming musicale nato in Europa, che vanta oltre 40 milioni di brani, di cui più di un milione in alta risoluzione.
A differenza della concorrenza, Qobuz è stato creato appositamente da produttori e distributori di musica indipendenti, al fine di offrire degli alti standard qualitativi che soddisfacessero i discofili.

 

MASSIMA CURA DEI CONTENUTI

L’amore per la musica di Qobuz si manifesta anche attraverso la massima cura nella creazione di contenuti. Ogni paese in cui è stata aperta la piattaforma ha infatti il proprio team di esperti discografici che curano quotidianamente il catalogo per riportare il passato culturale della grande musica in vita, ma anche per scoprire i nuovi grandi talenti, aiutando gli utenti a scoprire novità musicali di ogni genere.
Tuttavia in ogni catalogo non si troveranno soltanto i brani musicali, ma anche della documentazione molto interessante. Recensioni degli album, cenni biografici, playlist consigliate per i principali artisti, libretti originali degli album, selezioni per ogni stile (discografia ideale, album di riferimento, ecc. ), articoli di approfondimento , editoriali, interviste video con gli artisti, immagini e anteprime esclusive, suggerimenti pratici Hi-Fi sono tutti contenuti originali offerti da Qobuz.
La presenza di tutti questi contenuti è sicuramente un punto di forza importante per la salvaguardia del patrimonio musicale; soprattutto per quanto riguarda il jazz, la musica classica e il world music, generi in cui Qobuz gode di una solida reputazione in Europa.
Sebbene tutta la concorrenza cerchi di utilizzare strumenti come il Machine Learning e l’Intelligenza Artificiale per migliorare l’esperienza dell’utente, Qobuz è convinta che l’intervento umano – e non di un algoritmo – nell’attività di curation dei contenuti sia indispensabile in un campo così complesso come quello della musica.

 

MUSICA COME E DOVE PREFERISCI

Qobuz è un servizio completo che consente sia lo streaming – senza alcuna perdita di qualità, sia il download con pagamento a consumo. Consente agli utenti di utilizzare una gamma completa di applicazioni per l’ascolto, sia in viaggio che a casa. Tra queste PC, Mac e Windows; cellulari e tablet iOS e Android. Gli utenti hanno a disposizione un insieme di funzioni che in alcuni casi sono uniche, come ad esempio la possibilità di consultare i booklet dell’album digitale.

E’ inoltre possibile utilizzare Qobuz in streaming Hi-Res sui più diffusi sistemi di connessione audio abilitati ChromeCast, come Sony, Naim, JBL, Harman Kardon, LG, B&O Play, Philips, Vizio, Pioneer, Onkyo, Grundig, Polk, Raumfeld, oltre che sui sistemi audio multisala come Sonos, Yamaha MusicCast, Bluesound, Devialet, Linn and Samsung. Qobuz è utilizzabile con brand high-end come Mark Levinson, Auralic, Aurender, Lumin, T+A, AVM, Burmester, Esoteric e Sim Audio.
E’ compatibile con DTS Play-Fi e tutti dispositivi connessi, come ad esempio McIntosh, Sonus Faber, Paradigm, Phorus, Rotel, Thiel, Anthem, Arcam, Definitive technology, Klipsch, Martin Logan, Dish, e molti aptri.
Qobuz può essere utilizzato attraverso Bluetooth, Airplay e applicazioni come BubbleUPnP (Android), USB Audio Player Pro (Android), mConnect (iOS & Android), Audirvana (Mac), Kodi, ed Hercules Djuced.

SUONO IN HI-RES

Qubuz ha la certificazione Hi-Res della Japan Audio Society, l’unico organismo che fornisce una definizione di audio Hi-Res.
Il termine Hi-Res copre tutti i dispositivi analogici in grado di riprodurre o registrare suoni a frequenze pari a 40 KHz o superiori e tutti quelli digitali in grado di convertire o elaborare segnali a 24 bit o superiori.
Per ottenere la definizione Hi-Res, è necessario che il volume di informazioni trasmesse sia maggiore di quella di un CD (16-Bit/44.1 kHz) o DAT (16-Bit/48 kHz). Esistono molte tipologie di file Hi-Res, tra cui FLAC, WAV, ALAC, AIFF, DFF e DSF. Tutti questi formati appartengono alla classe Hi-Res se sono codificati a 24-bit (ad eccezione dei formati DSD derivati dal supporto SACD, la cui operatività è diversa).

Qobuz lavora con oltre 50 brand audio Hi-Fi, che offrono prodotti compatibili con la sua piattaforma.
Tra questi: Yamaha, Bluesound, Sonos, Samsung, Cabasse, Pioneer, McIntosh, Sony, Harman Kardon, Mark Kevinson, JBL, Polk, Klipsch.
Grazie a questa integrazione è possibile ascoltare il suono ad alta qualità sui sistemi di riproduzione audio dei partner.
Gli utenti possono ascoltare la musica direttamente via le applicazioni dei produttori Hi-Fi, o su Qobuz attraverso bluetooth o wifi.

PERCHE’ SCEGLIERE QOBUZ

Il pubblico a cui si rivolge attualmente Qobuz è principalmente quello adulto, ma anche senior.
Tuttavia la piattaforma è una soluzione ideale per chiunque sappia apprezzare la ricchezza dei servizi offerti, l’alta qualità del suono e la grande opportunità di avere dei consigli da parte di persone con molta esperienza in campo musicale.