Connect with us

Android

Motorola presenta Moto Z3 Play

Pubblicato

il

Motorola ed i suoi “Moto Mods” hanno reso i cellulari dell’azienda dei prodotti in grado di rimanere competitivi sul mercato. Una caratteristica intrapresa da LG, perfezionata poi da Motorola.

Con il nuovo Moto Z3 Play, l’azienda punta a mantenere la stessa filosofia avuta nei precedenti modelli, garantendo al tempo un prezzo accessibile a tutti. Vediamolo insieme.

Da un punto di vista tecnico, lo Z3 Play presenta un’architettura di tutto rispetto, partendo dal display Edge-to-Edge Super AMOLED Full HD. Nella costruzione è stato utilizzato Corning Gorilla Glass e alluminio serie 6000, così da permetterne una longevità elevata.

Non manca poi la doppia fotocamera posteriore da 12 e 5 MP. Dotata di intelligenza artificiale, è in grado di mostrare più oggetti rispetto a quelli percepiti dall’occhio umano, tutto grazie alla messa a fuoco avanzata ed all’integrazione di Google Lens.

La compagnia ha voluto mantenere anche le Moto Experiences, tra cui Moto Display e Moto Actions. Queste non sono altro che della aggiunte mirate a rendere l’esperienza utente quanto più fluida ed intuitiva possibile. Vi serve scattare una foto? Basterà ruotare il polso per attivare la fotocamera. Lo schermo è troppo luminoso di notte? La luminosità automatica farà in modo di mettere dei toni più caldi per aiutarci a riposare.

Il fiore all’occhiello di questo Moto Z3 Play sono però le nuove mods sviluppate da Motorola. E’ possibile scattare foto Polaroid, trasformare il nostro smartphone in un dispositivo adatto al gaming, utilizzare una di queste mod per far sì che il nostro dispositivo diventi un proiettore. Le possibilità sono davvero infinite e permettono di rendere unico ogni singolo telefono.

Moto Z3 Play sarà disponibile in Italia a partire da Luglio come Moto Z3 Play Power Edition, insieme al Moto Power Pack. Quest’ultimo è una mod in grado di garantire fino a 40 ore di autonomia.