Connect with us

Console

Un agosto di notizie – Parte 1

Pubblicato

il

Agosto viene è il mese in cui svariati settori vanno in vacanza. Dagli uffici stampa, alle grande aziende, ecc.

Il mondo dei videogiochi, tuttavia, gode di grande vita nel corso di questo mese. Tutto è merito della Gamescom, un’importante fiera che si svolge a Colonia, in Germania. Questa è cresciuta molto del corso degli anni, fino ad arrivare ad avere un peso molto rilevante all’interno dell’industria. Tant’è che alcuni sviluppatori preferiscono presentare le loro nuove creazioni nel corso di questa manifestazione, a discapito dell’E3.

Settimane, dunque, ricche e piene di novità.

Con questo articolo, suddiviso in tre parti, cercheremo di raccogliere le notizie più salienti, in modo da tenervi aggiornati sulle ultime novità del mondo video ludico.

Cominciamo.

 

Dynasty Warriors 9

Koei Tecmo ha annunciato che il nuovo capitolo della saga arriverà su Ps4, Xbox One e Steam.

Con questo nuovo episodio gli sviluppatori hanno deciso di optare per uno stile open-world in costante cambiamento. I giocatori saranno liberi di ingaggiare battaglia in qualsiasi momento, oppure potranno scegliere di evitare il conflitto grazie alle nuove meccaniche stealth.

Il mondo di gioco lascia ampia libertà al giocatori, oltre che offrire una serie di missioni che vanno dal sabotare i rifornimenti del nemico, passando per le missioni di ricognizione, fino ad arrivare ad azioni di guerrilla e molto altro ancora. Inoltre, nel caso in cui l’utente riesca ad avere successo, le sue azioni avranno un impatto sui futuri combattimenti.

Per finire, la trama seguirà la storia dei Tre Regni. Questa si svilupperà lungo 10 capitoli, e porterà il giocatore a scoprire ogni singolo dettaglio, sia a livello militare che politico, di quell’era. Verranno mostrati eventi di grande importanza storica, come la Rivolta dei Turbanti Gialli e l’unificazione della Cina.

 

Final Fantasy XIV

La storia di Final Fantasy XIV non è iniziata nei migliori dei modi.

Il titolo ha avuto uno sviluppo molto travagliato, il quale ha portato la versione finale ad avere molti difetti. Le mappe si assomigliavano molto tra di loro, denotando un “copia e incolla” sia nelle ambientazioni quanto nelle animazioni. I bug erano svariati, così come i problemi relativi ai server. Per non parlare della disorganizzazione generale a livello di quest e meccaniche.

Un inizio davvero disastroso che all’epoca mise in difficoltà Square Enix, mettendo persino in dubbio il futuro della saga.

Il tutto cambiò con A Realm Reborn. Questo massiccio aggiornamento permise a FF XIV di prendere nuova linfa vitale, con grande stupore da parte di tutti. L’update venne accolto positivamente sia da critica che dagli utenti, con una crescita continua di abbonamenti al titolo.

Questo ci porta ad oggi, dove Square Enix ha annunciato che Final Fantasy XIV ha raggiunto la notevole cifra di 10 milioni di giocatori in tutto il mondo. Tutto ciò è merito anche dell’ultima espansione rilasciata, Stormblood.

Per chi fosse interessato ad entrare in questo mondo, sappiate che è possibile giocare al titolo in maniera del tutto gratuita fino al livello 35. Tutti i contenuti fino a questo livello sono accessibili, così come la possibilità di creare fino a 8 personaggi, e tutto ciò che FF XIV ha da offrire senza nessuna restrizione sul tempo di gioco.

 

Gundam Versus

Bandai Namco ha annunciato che la beta di Gundam Versus sarà disponibile dal 2 fino al 4 settembre.

L’Open Beta includerà i seguenti contenuti:

  • Player Match (Online mode);
  • Casual Match (Online mode) – 1vs1, 2vs2, 3vs3;
  • Ultimate Battle (Online / Offline mode) – 15 missions, 30 missions;
  • Trial Battle (Offline mode) – 1 Route;
  • Free Battle (Offline mode);
  • Tutorial;
  • 5 musiche in-game da “Missing Rink” e “Crossbone”.

Vi ricordiamo che il gioco sarà disponibile su Ps4 dal 28 settembre.

 

Total War: WARHAMMER

No, non è un errore: stiamo parlando del primo capitolo. Gli sviluppatori del gioco, in occasione del 30esimo anniversario dello studio, hanno deciso di rilasciare un aggiornamento del tutto gratuito.

Ma, prima di tutto, è stata resa disponibile una nuova razza: i Norsca. Questa è gratuita per chi ha preordinato il seguito, WARHAMMER II. Nuove unità e bestie d’assalto, così come una campagna inedita.

La vera novità, però, è la Regiments of Renown. 30 nuove unità d’elitè disponibili per tutti i giocatori.

 

Immortal: Unchained

Definito dagli sviluppatori come un hardcore RPG, il gioco è ambientato in un universo SCI-FI con denotazioni dark.

La sua uscita è prevista nel 2018 su Xbox One, Steam e Ps4.

La trama ha come sfondo uno scenario apocalittico: il mondo è sull’orlo della distruzione ed ha ormai i minuti contati. Il protagonista, senza memoria e con l’unico obiettivo di evitare il peggio, dovrà nel contempo cercare le risposte che lo aiuteranno nella sua impresa.

Il giocatore avrà una varietà incredibile di armi da usare a propria disposizione. Che riguardino il combattimento a distanza o quello ravvicinato, il gioco promette di regalare un’esperienza unica.

Sarah Hoeksma, Marketing Director di Sold Out, ha dichiarato:

Immortal: Unchained porta una ventata di novità al genere. Non è per cuori deboli, al contrario è un titolo molto impegnativo. La storia ed il combattimento differenzia questo titolo da tutti gli altri e siamo davvero orgogliosi di mostrare finalmente alla Gamescom la prima IP di Toadman”.