Connect with us

Android

Nubia M2 Recensione: Il Fascino Equilibrato

Pubblicato

il

Nubia M2 è il nuovo telefono della casa cinese, che come i suoi predecessori colpisce molto per l’estetica curata e accattivante.

DESIGN

M2 è uno smartphone che vuole farsi notare per la cura estetica. Realizzato con una pregevole finitura nera opaca e con inserti in color oro che coprano tutti il perimetro dello telefono, anche i tasti fisici hanno bordi in oro.

Tra le mani trasmette una piacevole sensazione di qualità e robustezza, anche le dimensioni sono giuste per uno device di questo tipo, colpiscono in fatti i soli 7 mm di spessore.

Assolutamente “poco estetico” il classico cerchio rosso di Nubia posto al centro del tasto home, scelta discutibile e poco equilibrata.

DISPLAY

Lo schermo è un pannello da 5.5 pollici AMOLED FULL HD, a differenza di altre unità simili, questo display tende alle tonalità calde.

Rimane comunque molto brillante e luminoso, cosi come la gestione automatica della luminosità che si è dimostrata discreta.

HARDWARE e SOFTWARE

Il “motore” di questo M2 è senza dubbio interessate. Abbiamo un processore SNAPDRAGON 625 octa-core, GPU Adreno 506, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile con MicroSD rinunciando pero alla doppia SIM. Il tutto fa girare il telefono in maniera convincente, anche in modalità “Game” l’Hardware si comporta bene, facendo viaggiare il nostro Dead Trigger alla massima qualità grafica senza intoppi.

La ROM è la NUBIA UI 4.0 basata su ANDROID 6 Marshmallow, si, non avete letto male, nonostante sia un devide uscito nel 2017, la versione Android non è Nougat. Fatta questa doverosa precisazione, bisogna assolutamente dire che il software gira molto bene senza bug.

Anche su questo M2 abbiamo le gesture ai bordi, la possibilità di variare la griglia della home e “duplicare” alcune applicazioni per accedere con un secondo account.

Tutto il sistema è fluido, senza incertezze, un’esperienza utente che nel quotidiano ci sentiamo di promuovere.

FOTOCAMERA

Nubia M2 monta una doppia fotocamera 13 Megapixel con apertura F2.2, una lente a colori l’altra in bianco e nero. Gli scatti sono appena sufficienti, non troppo definiti, anche la giusta quantità di luce non convincono.

I video possono arrivare alla risoluzione in 4K a 30fps, la stabilizzazione non è delle migliori, la gestione della luce è rivedibile, soffrono infatti il cambio repentino di luminosità.

BATTERIA

La batteria da 3600 mAh è forse il vero punto di forza di questo Nubia M2. Con un utilizzo molto stressante si arriva anche a due giorni pieni di utilizzo con una singola carica, ponendo questo device tra i migliori (forse il migliore) sulla piazza come autonomia.

CONCLUSIONI

Nubia M2 è un telefono bello esteticamente con una autonomia top nel panorama smartphone, ma oltre a questo non aggiunge altro. Display nella norma e fotocamera in po sottotono. Sempre in casa Nubia possiamo trovare Z11 mini S, che tolto lo schermo più piccolo, offre praticamente le stesse cose ad un prezzo inferiore.

VOTO FINALE: 7

Qui trovate la nostra recensione video sul canale YouTube di TechOnAir