Connect with us

applicazioni

Twitter: profitti in calo

Pubblicato

il

ufficio-stampa4

Continua il periodo difficile per Twitter, il social network di microblogging che negli ultimi mesi sta facendo fronte ad un calo dei profitti importante. Nella conference call tenuta per annunciare i risultati finanziari del Q2 2016, il CFO descrive un quadro già visto prima: crescita piatta e perdita netti in termini di profitto.

Per il trimestre chiuso al 30 giugno, infatti, Twitter ha registrato un fatturato di 602 milioni di Dollari, ed una perdita netta di 107 milioni di Dollari. Il social network può vantare su 313 milioni di utenti attivi al mese, in crescita del 3% rispetto all’anno precedente. Nell’ultimo quarto, Twitter ha invece registrato 310 milioni di utenti attivi al mese. La fonte principale della redditività resta la pubblicità, i cui ricavi nel trimestre hanno toccato quota 535 milioni di Dollari. Le entrate pubblicitarie sono aumentate del 18%, il COO Adam Bain ha fatto notare che i video rappresentano il formato più utilizzato per le entrate pubblicitarie. Nel 2016 però Twitter si è mossa in maniera importante per diversificare il prodotto, in particolare ha puntato sulle dirette video di Periscope, ma ha anche aumentato il limite di dimensioni delle GIF a 15 megabyte ed ha reso più facile citare i tweet. Inoltre, la compagnia di Jack Dorsey starebbe anche lavorando sulla realtà aumentata con l’aggiunta dell’ex designer di Apple, Alessandro Sabatelli. Proprio l’amministratore delegato ha affermato che

stiamo assistendo ad un maggiore utilizzo dei nuovi prodotti. Restiamo concentrati per migliorare il nostro servizio al fine di renderlo più veloce, semplice e facile da usare”.

Dorsey nella conference call ha anche annunciato che Twitter ha intenzione di puntare maggiormente sui video in diretta, ed ha intenzione di stringere ulteriori partnership in questo ambito. Il numero di utenti attivi al mese a livello mondiale è di 313 milioni, di cui 66 milioni negli Stati Uniti e la restante parte nei mercati esterni.