Connect with us

Recensione

Visore VR Box Aukey per smartphone fino a 5,2″

Pubblicato

il

Unboxing del visore.

 Il prodotto arriva nella classica scatola minimale Aukey: un cartone con all’intero alloggiato il visore. Insieme ad esso, arriva anche un panno per la pulizia delle lenti e un manuale di istruzioni con la garanzia.
Prendendolo in mano, notiamo subito la sua leggerezza e la sua fattura in plastica robusta, con le imbottiture in spugna forata e la cintura elastica (regolabile con strappo in tre misure) per il mantenimento sul capo.

Osservazioni.

Il prodotto serve per visualizzare immagini e video in modo tridimensionale.

Indossandolo sentiamo subito la comodità dello stesso, grazie anche alla spugna che va a contatto col volto.

Subito dietro le lenti, abbiamo uno sportellino apribile che ci permette di inserire il nostro smartphone: la molla sembra fragile e l’alloggiamento è un tantino difficoltoso.

Una pecca è la regolazione delle lenti, le quali non possono essere regolate singolarmente, ma solo a coppia attraverso una “manopola” sul fronte: cosa scomoda per chi soffre di disturbi visivi.

La messa a fuoco è soddisfacente per tutti gli smartphone fino a 5,2″, quando si sale di dimensioni si ha una una distorsione video e lo sportello non si chiude, ma questo è già comprensibile tramite le misurazioni fornite da Aukey prima dell’acquisto.

Un’altra cosa scomoda è la mancanza di un tasto navigazione per il menù, così da costringere l’utente all’acquisto di telecomando Bluetooth: questo risulterebbe utile anche durante la visione di video, permettendone la messa in pausa senza estrarre il telefono. Bisogna comunque considerare che si tratta di un visore economico, ottimo per chi vuole approcciarsi a questa nuova  tecnologia per la prima volta.

Conclusioni.

Il visore ha un ottimo rapporto qualità prezzo, adatto a chi vuole avere una prima esperienza 3D, ma allo stesso tempo non vuole spendere molti soldi. Prerogativa essenziale per apprezzarlo a pieno è non avere troppe pretese.

Prima di acquistarlo, però, è necessario accertarsi delle misure del proprio smartphone e che questo sia provvisto di giroscopio.

È possibile comprarlo su Amazon.