Xiaomi: 10 milioni di smartphone venduti

Il mese di settembre 2017 va a finire di diritto nella storia di Xiaomi. L’amministratore delegato della compagnia, Lei Jun, infatti, ha annunciato che l’azienda da lui diretta nel mese appena concluso ha distribuito più di 10 milioni di smartphone.

Si tratta di un primato assoluto per il produttore di smartphone cinese, che mai aveva raggiunto una cifra di questa portata. Secondo gli studi, uno smartphone su dieci è stato venduto in India, mentre il più acquistato resta il Redmi Note 4. Altrettanto interessante è il dato che riguarda i canali di distribuzione: sia Flipkart che Amazon hanno registrato vendite importanti, a dimostrazione del fatto che gli smartphone Xiaomi vengono venduti anche attraverso canali non ufficiali. L’azienda, continuando a questo ritmo, potrebbe raggiungere i 70 milioni di smartphone venduti nel 2015. Un ruolo chiave nel raggiungimento di questo obiettivo (sebbene sia più probabile superare le 58 milioni di unità del 2016) potrebbe averla la prossima stagione delle festività.